Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra informativa.
previous arrow
next arrow
Slider

PTFE (politetrafluoroetilene)

Il politetrafluoroetilene comunemente noto con il nome commerciale di Teflon (marchio registrato da Dupont) è un tecnopolimero ottenuto per estrusione, stampaggio e sfogliatura, appartenente alla famiglia dei fluorurati

Il programma commerciale di questa famiglia di semilavorati in materia plastica comprende:

PTFE vergine: materiale disponibile in barre, lastre e manicotti di colore bianco
PTFE caricato ACCIAO / BRONZO / CARBOGRAFITE / VETRO: disponibile in barre, lastre e manicotti

Scheda tecnica

PTFE vergine

PTFE Vergine Lastre, Barre e Manicotti in PTFE

Caratteristiche

Il PTFE vergine è un tecnopolimero con ottime caratteristiche dielettriche isolanti, molto resistente alle alte temperature con esercizio in continuo da -180 °C a + 250 °C. La resistenza agli agenti chimici di questo tecnopolimero è notevole come altissima è la sua scorrevolezza tanto da farlo considerare un lubrificante solido. Di contro la resistenza meccanica è molto bassa e di conseguenza anche la sua resistenza all’usura anche se sottoposto a carichi minimi. IL PTFE possiede la compatibilità alimentare.

Caratteristiche tecniche

Barra PTFE Vergine Lunghezza: 1.000/2000 mm
Diametro: da 4 a 200mm
Lastra PTFE Vergine Formato: 1.200x1.200mm
Spessore: da 0.5 a 100mm
Manicotto PTFE Vergine Lunghezza:100/300mm
Diametro: da 30 a 1.000mm
Applicazioni Il politetrafluoroetilene viene utilizzato nell’industria alimentare e chimica per guarnizioni, boccole, anelli di tenuta; si possono creare isolanti ed isolatori elettrici e termici, giunti e ammortizzatori.

PTFE caricato

PTFE caricato ACCIAO / BRONZO / CARBOGRAFITE / VETRO

Caratteristiche

A causa della conformazione morbida del PTFE vergine, le quattro cariche disponibili hanno tutte lo scopo di aumentarne le caratteristiche meccaniche generali, la durezza, la resistenza all’usura e all’abrasione.

Caratteristiche Tecniche

Barra PTFE caricato formato a richiesta
Lastra PTFE caricato formato a richiesta
Manicotto PTFE caricato formato a richiesta
Applicazioni Il PTFE caricato viene utilizzato nell’industria alimentare e chimica per guarnizioni, boccole, anelli di tenuta; si possono creare isolanti ed isolatori elettrici e termici, giunti e ammortizzatori, pattini.

Vuoi avere maggiori informazioni sul PTFE? Contattaci e richiedi un preventivo

Adviplast e Planoplast attraverso le 3 sedi in Italia dispongono a stock di una vasta gamma di tecnopolimeri semilavorati, dal PE al PVC, dal POM ad una selezione completa di superpolimeri oltre ad offrire una vasta scelta di semilavorati in materiali trasparenti come policarbonato e acrilico.

Vuoi saperne di più sui nostri prodotti? Chiamaci subito!
Vuoi chiedere un preventivo? Fissa un appuntamento con un nostro commerciale
Adviplast Monza
Adviplast Monza

Via Ercolano, 11
20900 Monza (MB)
t +39.039.95.317.1
f +39.039.28.41.598
e info@adviplast.eu
www.adviplast.eu

Adviplast Castelbellino
Adviplast Castelbellino

Via dell’Industria, 9/11
60030 Castelbellino (AN)
t +39.0731.28.09.25
f +39.0731.70.47.07
e depositoancona@adviplast.eu
www.adviplast.eu

Planoplast S. Elena
Planoplast S. Elena

Via delle Industrie, 1
35040 S. Elena (PD)
t +39.0429.69.08.01
f +39.0429.69.23.71
e info@planoplast.it
www.planoplast.it

ADVIPLAST SpA - P.IVA e C.F. : 13373380156 - R.E.A. di Milano n°1643160 - Capitale Sociale int. vers. € 250.000,00
PLANOPLAST S.r.l. - P.IVA : 04490830280 - R.E.A. di Padova nr. 393921 - Capitale Sociale int. Vers. € 50.000,00